Visualizzazione di tutti i 7 risultati

Show sidebar

Ossido Rosso

9.7642.70 IVA Inclusa
L'Ossido rosso è un pigmento ferroso sintetico, dall'ottima resa coloritiva. Viene molto utilizzato in campo industriale e risulta stabile alla luce, agli acidi, agli alcali, alla calce, al cemento. L'utilizzo degli ossidi permette di ottenere un colore simile a quello delle terre naturali ma l'effetto cromatico risulta molto più vivo, intenso e meno trasparente.

Rosso Segnali SF

11.59 IVA Inclusa
Il Rosso Segnali a base di P.R. 3/12120 CAS 2425-85-6 trattato e disperso su basi minerali (carbonati e solfati di calcio) CAS 471-34-1. Tale trattamento trasforma i pigmento di base, altrimenti inutilizzabile, in un prodotto adatto ai più svariati usi, essendo miscibile in più veicoli. L'utilizzo è consigliato con tutti i tipi di Biopitture, intonachini naturali e soluzioni trasparenti per un colore più intenso. N.B: Con i prodotti a base calce è consigliabile fare delle prove prima dell'utilizzo. Dopo aver mescolato la calce e il colore applicare nel minor tempo possibile dalla preparazione. Un tempo prolungato potrebbe alterare più o meno la resa dello stesso.

Terra di Siena bruciata

10.0042.00 IVA Inclusa
La terra di Siena è un pigmento noto sin dall’antichità, reperibile in natura, e ottenuto mediante macinazione della materia prima. Utilizzata già ai tempi dell'antica Roma, ebbe scarso successo fino al Rinascimento, quando venne scoperta dall’artista e storico Giorgio Vasari. Successivamente, insieme alla terra ocra e alla terra d’ombra, divenne uno dei colori più utilizzati da grandi artisti come Caravaggio e Rembrandt.
L'utilizzo della terra naturale permette di ottenere un colore pastello, semitrasparente ideale per ambienti eleganti.

Terra naturale Rosso ercolano

10.0042.00 IVA Inclusa
Il Rosso ercolano è una terra naturale molto antica, le cui origini risalgono addirittura all’antica Roma. Viene descritta dallo storico Plinio il Vecchio con il nome di “sinopsis”, che deriva dalla città di Sinope dove, secondo lo studioso, questo pigmento fu scoperto per la prima volta. Conosciuto anche come “rosso pompeiano”, poiché era molto utilizzato nelle pitture murali di Pompei.
L'utilizzo della terra naturale permette di ottenere un colore pastello, semitrasparente ideale per ambienti eleganti.

Terra naturale Rosso pozzuoli

10.0042.00 IVA Inclusa
Il Rosso pozzuoli è una terra naturale rossa (ematite) depurata, essiccata e macinata. Il suo luogo di origine storico è la Campania. Conosciuto sin dall’antichità, questo pigmento è molto ricercato sia in campo artistico che nel campo del restauro. L'utilizzo della terra naturale permette di ottenere un colore pastello, semitrasparente ideale per ambienti eleganti.

Terra naturale Rosso Sar

9.0040.00 IVA Inclusa
La terra Rossa sar è una terra rossa completamente naturale, proveniente dalla zona di Verona. Si tratta di un’ematite la cui lavorazione consiste nella frantumazione e macinazione della materia prima. L'utilizzo della terra naturale permette di ottenere un colore pastello, semitrasparente ideale per ambienti eleganti.

Terra naturale Rosso veneto

10.0042.00 IVA Inclusa
Il Rosso veneto è una terra naturale rossa (ematite) depurata, essiccata e macinata. Il suo luogo di origine storico è la Campania. Conosciuto sin dall’antichità, questo pigmento è molto ricercato sia in campo artistico che nel campo del restauro. L'utilizzo della terra naturale permette di ottenere un colore pastello, semitrasparente ideale per ambienti eleganti.