Visualizzazione di tutti i 3 risultati

Show sidebar

Blu di cobalto puro

48.8095.16 IVA Incl.
Il Blu di Cobalto è un composto finemente cristallino del sistema di ossido di Co e Al con struttura dello spinello.Il pigmento utilizzato attualmente venne sintetizzato per la prima volta dal chimico francese Louis-Jacques Thénard nel 1802, ma nel corso della storia sono stati prodotti colori molto simili derivati dal cobalto, che risalgono all’epoca medievale. Vincent Van Gogh dichiarò una volta al fratello Teo: “Il blu cobalto è un colore divino. Non esiste niente di meglio per rappresentare l’atmosfera che circonda le cose”.L'utilizzo dei colori speciali permette di ottenere degli effetti cromatici particolari e e più intensi rispetto a quelli ottenibili con terre naturali e ossidi.

Blu oltremare puro (acido resistente)

18.3079.30 IVA Incl.
Nell’antichità il Blu oltremare era ricavato da una pietra preziosa, il Lapislazzulo, oggi utilizzata solo per ritocchi. I lapislazzuli venivano estratti in Medio Oriente e successivamente importati in Europa dalle navi mercantili (da qui il nome Oltremare).Nel 1830 si comincio a produrre il Blu oltremare con procedimenti più economici, grazie al brevetto di Jean-Baptiste Guimet.L'utilizzo dei colori speciali permette di ottenere degli effetti cromatici particolari e e più intensi rispetto a quelli ottenibili con terre naturali e ossidi.

Cobalto Turchese puro

48.8095.16 IVA Incl.
Il Cobalto turchese è un composto finemente cristallino del sistema di ossido di Co e Al con struttura dello spinello.Il pigmento utilizzato attualmente venne sintetizzato per la prima volta dal chimico francese Louis-Jacques Thénard nel 1802, ma nel corso della storia sono stati prodotti colori molto simili derivati dal cobalto, che risalgono all’epoca medievale.L'utilizzo dei colori speciali permette di ottenere degli effetti cromatici particolari e e più intensi rispetto a quelli ottenibili con terre naturali e ossidi.